L'amichevole cinefilo di quartiere

ted 2 locandinaFumare il bong con un orsacchiotto di pezza?!

Sigmund, vieni qua, c’è bisogno di te…

TRAMA: Ted e sua moglie Tami-Lynn decidono di avere un bambino per salvare il proprio matrimonio. Le loro speranze vengono schiacciate, però, quando il Commonwealth del Massachusetts dichiara che Ted non è un essere umano.
Arrabbiato e sconsolato, l’orso chiede al suo migliore amico John di aiutarlo a citare in giudizio lo Stato per far valere i propri diritti.

PREGI:

Comicità politicamente scorretta: Come è facilmente intuibile considerando che la mente dietro questo film è anche l’autore della serie animata I GriffinTed 2 è un concentrato di umorismo greve e sboccato, che può essere preso come una boccata d’aria fresca rispetto ai classici canoni ironici che si adagiano pigramente sui binari del buongusto.

ted 2 scena 3

Vasto citazionismo: Nel caso in cui possediate un minimo di cultura cinematografica pop coglierete nella pellicola un’enorme quantità di riferimenti a film celebri; ciò aumenta l’elemento satirico e il gusto per il capovolgimento comico di determinate situazioni.

Camei: Uno più assurdo dell’altro.

Seriamente.

ted 2 scena

DIFETTI:

Titoli di testa eterni: Ben coreografati, ben eseguiti, musicalmente apprezzabili.

Ma TROPPO lunghi.

La comicità talvolta prevale sulla sceneggiatura: Il plot assume spesso la connotazione di una serie di sketch incollati tra loro piuttosto che costituire un vero e proprio scheletro narrativo.
Non sempre, quindi, la trama principale riesce ad affermarsi perentoriamente sui vari spezzoni, mostrando un’eccessiva debolezza strutturale.

Niente ironia sulla religione: Legato al pregio iniziale da me menzionato, ciò è un difetto perché ironizzando, satireggiando o “sfottendo” elementi considerati tradizionalmente tabù dalla società benpensante (la morte, il razzismo, gli stereotipi, le convenzioni sociali, il sesso con annessi e connessi), col senno di poi si nota come il culto religioso sia stata l’unica area accuratamente evitata.

E sinceramente da uno che ha realizzato puntate de I Griffin con protagonista Gesù, ciò è abbastanza inspiegabile.

A meno che non volesse particolari rogne riguardo alla distribuzione del film.

In tal caso si spiegherebbe benissimo.

ted 2 scena 2

Consigliato o no? Se avete apprezzato il primo episodio (che a me non piacque, a differenza di questo seguito) o una delle due creazioni animate di Seth MacFarlane (oltre ai già citati GriffinAmerican Dad) sicuramente.

Annunci

Commenti su: "Pillole di cinema – Ted 2" (3)

  1. E’ già uscito? Buono, buono. Comunque sul fatto che “La comicità talvolta prevale sulla sceneggiatura” è un classico di Seth MacFarlane. Che sinceramente davvero non apprezzo, ma se osi dire qualcosa a un fan sfegatato di Family Guy ti risponderà con un “OFF, ma chissenefotte della trama! Fa ridere.”
    Comunque il primo capitolo dell’orso l’avevo apprezzato e avendo visto incuriosito il trailer del 2, tu mi spingi definitivamente a vederlo. Devo solo appuntarmelo.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Tag Cloud

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: